Archivio

Posts Tagged ‘cannavaro napoli’

Napoli 3 – Chelsea 1: The Champions

16 febbraio 2012 Nessun commento

Edison Cavani in Napoli Chelsea - DeNatale.itÈ inutile trincerarsi dietro alla mera speculazione o all’entusiasmo: il Napoli ha assolutamente schiacciato il Chelsea.
Nonostante sia quasi impossibile da credere che, una squadra con un monte ingaggi tre volte superiore agli azzurri di patron De Laurentiis, sia stata sottomessa in maniera umiliante, ciò rappresenta la pura realtà.
Allo Stadio San Paolo di Fuorigrotta, l’andata degli ottavi di finale di Champions League tra Napoli e Chelsea è andata assolutamente a favore degli uomini di Mazzarri: 3 a 1.

Nonostante il tecnico toscano abbia seguito la partita altrove (e non seduto in panchina) a causa di una squalifica, il suo vice, Frustalupi, risulta essere un talismano perfetto per i partenopei: con lui in panchina il Napoli non ha mai perso, anzi, le ha infilate tutte le vittorie a sua disposizione.

Prosegui la lettura…

Cesena-Napoli: 1 – 4

29 settembre 2010 Nessun commento

Cavani: Cesena-Napoli 1-4 - DeNatale.itWow! Questa è stata la prima parola che sono riuscito a pronunciare dopo il risultato apparso sul mio computer al termine della partita col Cesena.
Al Manuzzi, Napoli batte Cesena 4 a 1. Per chi non sapesse come sono andate le cose, penserebbe che la partita è stata tutta in discesa per gli azzurri: niente di più sbagliato. All’inizio della gara e per tutto il primo tempo gli uomini di Mr. Mazzarri hanno avuto un possesso palla pari al 65%.
Bravi, bravissimi, ma se il pallone non varca la linea di porta non potrai mai essere in vantaggio, perché il calcio non funziona come la boxe, non si vince ai punti con uno stradominio nei round. Prosegui la lettura…

Fiorentina – Napoli 1-1

Edison Cavani SSC Napoli - DeNatale.itNulla si può recriminare a questi ragazzi. Ieri nel macth andato di scena all’Artemio Franchi di Firenze, Napoli e Fiorentina si sono equivalse: 1 – 1.
In apertura troviamo il gol del solito Cavani, al ’6 minuto di gioco: un cross di Dossena a pennello per la testa di Cavani, che colpisce con precisione.
La palla colpisce la traversa e rimbalza poi sulla linea: su segnalazione del guardialinee l’arbitro assegna il gol.
Al di là della rete, abbiamo comunque un inzio folgorante per i ragazzi di Mr. Mazzarri.
I viola si vedono soltanto al minuto 20 quando Gilardino, servito da De Silvestri, colpisce sicuro trovando un’ottima risposta del Pirata De Sanctis.
Nella ripresa arriva subito, al ’4 minuto di gioco, il pareggio di D’Agostino, ma nonostante ciò, le giocate più importanti arrivano da parte degli azzurri, vedi la traversa colpita dal Pocho Lavezzi al ’20 della ripresa.
La partita si accende e l’arbitro inizia ad essere più severo: minuto 66 espulsione di Vargas dopo un diverbio con Campagnaro e espulsione di Blasi 7 minuti più tardi.
Finisce qui senza altre azioni particolarmente significanti da segnalare.
Da parte mia questo è un risultato perfetto visto che tre giorni fa eravamo in Svezia a giocare l’Europa League con 8 undicesimi che hanno dovuto sostenere buona parte della gara anche ieri.
Di seguito vi forniamo gli Highlights.

Prosegui la lettura…

Fiorentina – Napoli

29 agosto 2010 1 commento

Fiorentina - Napoli - Serie A - DeNatale.itOggi, 29 Agosto, inizia il campionato di Serie A.
Io mi sento di dire FINALMENTE. Quasi non resistevo più ad aspettare!
Molte cose sono accadute in tre giorni al Napoli, anzi forse troppe, visto che la squadra partenopea oggi deve affrontare una delle formazioni (sulla carta) più forti di Serie A.
Oltre ad essere tra le più forti la Fiorentina è di sicuro una tra le squadre più motivate insieme alla Juventus, vista la stagione Fallimentare dal punto di vista di qualificazioni europee dell’anno precedente.
Tre giorni fa, ad esempio, Fabio Quagliarella era un giocatore del Napoli, oggi ha gia passato il suo secondo giorno con i nuovi compagni della Juventus ed è pronto per andare a Bari dove probabilmente si accomoderà in panchina.
Il nostro Presidente ha cercato di addolcirci la pillola portando a Napoli José Ernesto “il Pricipito” Sosa e il franco-algerino Hassan Yebda. Tutte queste cose rischiano di affossare lo spogliatoio, e distrarre i ragazzi sul vero obbiettivo: fare un’ottima stagione.
Nei viola mancheranno Jovetic, Santana, Gamberini e Mutu.
Il Napoli potrà contare su Blasi a centrocampo al posto di Pazienza squalificato e in attacco lo stesso tridente che ha steso l’Elfsborg.
Di seguito le Probabili formazioni: Prosegui la lettura…