Archivio

Posts Tagged ‘box office usa’

Box Office USA: The Last Exorcism è straordinario

Last Exorcism - Box Office USA - DeNatale.itSemplicemente STRARIPANTE. Prima ancora di dire che è un ottimo risultato, permettetemi di elogiare il lavoro compiuto dalla Lionsgate che ha fatto una campagna marketing assolutamente perfetta.
21 Milioni e 300 Mila $ al primo week-end di programmazione per The Last Exorcism. La pellicola già martedì al massimo Mercoledì rientrerà nei costi di produzione: é costato appena 1,8 Milioni di $, quasi una miseria visto quello che si spende oggi giorno ad Hollywood, ma tenendo conto che saranno stati spesi 10 milioni (io direi anche 15) per la campagna marketing, e che le case di distribuzione guadagnano massimo il 60% sugli incassi, è un risultato più che ottimo.
Non è sicuramente tutto oro quello che luccica: non sono affatto convinto che sia un film horror spettacolare, altrimenti non si sarebbe guadagnato il rating PG-13 (vietato solo ai minori di 13 anni).
Un film horror che si rispetti deve avere il rating R (vietato ai minori di 17 anni). Ricordiamo inoltre che il film è un documentario di un esorcismo.
Al secondo posto altro low budget, altro successo.
Takers conquista la seconda posizione con 21 Milioni di dollari tondi tondi. Anche qui possiamo parlare di successone, visto che il film gode della media per sala più alta della classifica (9,519 $) ed è costato 20 Milioni di $. Anche in questo caso presto sarà un successo economico.
Terza posizione per i Mercenari di Stallone: The Expendables “conquista” un pesante -44% rispetto alla settimana passata, segno che il film ha toccato già il target di persone interessate, e gli incassi vanno via via scemando.
Di sicuro possono ritenersi soddisfatti questi Mercenari, che sono arrivati a 82 Milioni di $: il traguardo dei 100 Milioni è possibile, ma con questa tenuta sarà un pò difficile.
Quarto posto per Julia Roberts e il suo Eat, Pray, Love (Mangia, Prega, Ama): 7 Milioni nel week-end ed un calo del 42% per 60 Milioni di $ totali finora, con questi numeri non si può parlare di fallimento, ma nemmeno di successo.
The Other Guys (I Poliziotti di Riserva) mantiene la sua posizione ma Vampires Suck (uscirà in Italia con il titolo “Mordimi”) ne perde 4: il primo guadagna 6,6 Milioni di dollari e si porta ad un totale che sfiora i 100 Milioni (99,3 per l’esattezza); il secondo si porta a casa 5,3 milioni di $ ed un calo superiore al 55%, per un totale di 28 Milioni circa ( ne è costato 20).
Semplicemente magnifico Inception di Christopher Nolan: settimana scorsa era in 9° posizione, adesso in 7°! Due posizioni guadagnate nel giro di una settimana è un fatto che capita molto raramente negli USA: 5 Milioni e 100 Mila $ nel week-end per un totale di 270 Milioni nei soli USA, sicuramente avverrà il sorpasso di Matrix Revolution fermo a 281 Milioni di $. Continua Prosegui la lettura…

Box Office USA: i Mercenari ancora primi

Box Office USA: The Expendables - DeNatale.itil Lunedì è il primo giorno della settimana e, nel caso del cinema, è il giorno in cui vengono forniti i dati ufficiosi provenienti dal Box Office.
Andiamo in America e vediamo le pellicole come si sono comportate in questo week-end.
Al primo posto troviamo i Mercenari di Stallone (The Expendables) con 16.500.000 $. La pellicola action di Sly ha un calo del 52,6% rispetto alla settimana precedente: tutto sommato è accettabile visto che la media per sala è di 5.000 $ e che si tratta di un film ad alto tasso di testosterone.
Secondo il sottoscritto a fine corsa il film chiuderà con 90 milioni di $: sarebbe un successo visto che per produrre la pellicola ci sono voluti 80 Milioni di $ e che il film ha ancora il 75% dei mercati esteri da sfruttare.
Dietro i Mercenari troviamo i “vampiri” di Vampires Suck (Mordimi), parodia di Twilight: prodotta, scritta e diretta dalla stessa coppia che ha prodotto, scritto e diretto film demenziali come Epic Movie, 3Ciento: Chi l’ha Duro la Vince e Disaster Movie.
Uscito di mercoledì, il film ha portato a casa 19 Milioni di $ che, ai più potrebbero sembrare pochi, ma non è affatto così:Disaster Movie nello stesso periodo dell’anno nel 2008, incassò 5 milioni di $ e, se i dati stasera venissero confermati, sarebbe il miglior esordio per la coppia di registi.
Altra cosa da tener presente è che Mordimì ha subito oltre 100.000 downloads prima che il film uscisse nelle sale, e non è poco. È la seconda volta che capita ad un film della Fox (l’anno scorso è accaduto a Wolwerine)… deve esserci qualche talpa negli studios! Continua a Leggere
Prosegui la lettura…