Archivio

Posts Tagged ‘Avatar’

L’Ultimo Dominatore Dell’Aria arriva in Italia

24 settembre 2010 Nessun commento

L’Ultimo Dominatore Dell’Aria in 3D - DeNatale.itEsce oggi in Italia L’Ultimo Dominatore Dell’Aria, in 3D, e pensare che gli americani hanno avuto la fortuna (?) di vederlo con 84 giorni di anticipo rispetto a noi italiani.
Il dubbio sulla qualità del film in generale sono stati espressi dalla critica che ha comunque quasi eclissato l’eterna promessa di Hollywood: M. Night Shyamalan.
Pensare che ha vinto l’Oscar come Miglior Film, con “Il Sesto Senso”, e da lì in avanti il regista indiano ha iniziato una parabola discendente culminata con il pessimo “E Venne il Giorno”.
Molto carini sono stati “Signs” e “The Village” nella filmografia del regista indiano.
Quest’ultimo film, che uscirà nelle Sale Cinematografiche italiane Venerdì 24 Settembre, sembra aver convinto e messo d’accordo tutti i critici cinematografici che in passato si erano divisi sul regista indiano: parte della critica era ancora convinta del talento di Shyamalan, buona parte dei critici, invece ha considerato solo una piacevole parentesi l’oscar vinto con il film di Bruce Willis nel 2000.
Sembra infatti che il film non faccia parte dei film “positivi” del regista, tanto più perché ha un 3D totalmente assente.
Visti i risultati ottenuti da “Scontro Tra Titani” che da parte sua ha avuto 7 settimane di Post-Produzione per riconvertire la pellicola in un pessimo 3D, era del tutto in possibile avere risultati migliori con meno tempo a disposizione. Prosegui la lettura…

Categorie:Hi-Tech Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Box Office USA: The Last Exorcism è straordinario

Last Exorcism - Box Office USA - DeNatale.itSemplicemente STRARIPANTE. Prima ancora di dire che è un ottimo risultato, permettetemi di elogiare il lavoro compiuto dalla Lionsgate che ha fatto una campagna marketing assolutamente perfetta.
21 Milioni e 300 Mila $ al primo week-end di programmazione per The Last Exorcism. La pellicola già martedì al massimo Mercoledì rientrerà nei costi di produzione: é costato appena 1,8 Milioni di $, quasi una miseria visto quello che si spende oggi giorno ad Hollywood, ma tenendo conto che saranno stati spesi 10 milioni (io direi anche 15) per la campagna marketing, e che le case di distribuzione guadagnano massimo il 60% sugli incassi, è un risultato più che ottimo.
Non è sicuramente tutto oro quello che luccica: non sono affatto convinto che sia un film horror spettacolare, altrimenti non si sarebbe guadagnato il rating PG-13 (vietato solo ai minori di 13 anni).
Un film horror che si rispetti deve avere il rating R (vietato ai minori di 17 anni). Ricordiamo inoltre che il film è un documentario di un esorcismo.
Al secondo posto altro low budget, altro successo.
Takers conquista la seconda posizione con 21 Milioni di dollari tondi tondi. Anche qui possiamo parlare di successone, visto che il film gode della media per sala più alta della classifica (9,519 $) ed è costato 20 Milioni di $. Anche in questo caso presto sarà un successo economico.
Terza posizione per i Mercenari di Stallone: The Expendables “conquista” un pesante -44% rispetto alla settimana passata, segno che il film ha toccato già il target di persone interessate, e gli incassi vanno via via scemando.
Di sicuro possono ritenersi soddisfatti questi Mercenari, che sono arrivati a 82 Milioni di $: il traguardo dei 100 Milioni è possibile, ma con questa tenuta sarà un pò difficile.
Quarto posto per Julia Roberts e il suo Eat, Pray, Love (Mangia, Prega, Ama): 7 Milioni nel week-end ed un calo del 42% per 60 Milioni di $ totali finora, con questi numeri non si può parlare di fallimento, ma nemmeno di successo.
The Other Guys (I Poliziotti di Riserva) mantiene la sua posizione ma Vampires Suck (uscirà in Italia con il titolo “Mordimi”) ne perde 4: il primo guadagna 6,6 Milioni di dollari e si porta ad un totale che sfiora i 100 Milioni (99,3 per l’esattezza); il secondo si porta a casa 5,3 milioni di $ ed un calo superiore al 55%, per un totale di 28 Milioni circa ( ne è costato 20).
Semplicemente magnifico Inception di Christopher Nolan: settimana scorsa era in 9° posizione, adesso in 7°! Due posizioni guadagnate nel giro di una settimana è un fatto che capita molto raramente negli USA: 5 Milioni e 100 Mila $ nel week-end per un totale di 270 Milioni nei soli USA, sicuramente avverrà il sorpasso di Matrix Revolution fermo a 281 Milioni di $. Continua Prosegui la lettura…

Avatar – Special Edition

Avatar - Special Edition - DeNatale.itMolti cinefili e non credevano che dopo otto mesi “l’effetto Avatar” fosse sparito, o per lo meno, dissoltosi dopo l’enorme clamore che ha suscitato a partire da dicembre negli Stati Uniti e a Gennaio in Italia.

A quanto pare il regista e la produzione tutta ha deciso di cavalcare l’onda, ma soprattutto la moda del 3D.
Per chi non lo sapesse, il 27 Agosto in America uscirà ” Avatar – Special Edition ” con ben nove minuti in più rispetto alla versione cinematografica di otto mesi fa.

La scorsa settimana James Cameron ha rilasciato un’intervista a MTV svelando alcuni particolari delle scene inserite in questa nuova versione più estesa: la morte di Tsu’tey, la caccia allo Sturmbeest e la rivolta dei Na’vi.

La Morte di Tsu’tey “è una delle cose più emozionanti del film e, quando è stata tolta dal montaggio finale dell’edizione cinematografica, il team di Avatar ci è rimasto parecchio male”.
La rivolta dei Na’vi avviene dopo la distruzione del bosco luminoso da parte degli umani.

Altra cosa che sarà presente nel film è la scena di sesso tra Jake (l’ex marine paraplegico protagonista del film) e Neytiri, ma a detta di Cameron “la scena non è esplicita come si potrebbe pensare”.
Nell’attesa di avere informazioni su una futura release italiana, Avatar – Special Edition uscirà Venerdì 27 Agosto in circa 800 sale, la maggior parte delle quali in 3D. Prosegui la lettura…