Archivio

Archivio per la categoria ‘Hi-Tech’

Steve Jobs (1955 – 2011)

Steve Jobs (1955 - 2011)

Steve Jobs 1955-2011 – DeNatale.it

“L’ultima volta che c’è stata tanta attesa per una tavoletta, c’erano scritti 10 comandamenti”.
27 Gennaio 2010.
Un uomo, forse uno dei più importanti della Terra, annunciava così un prodotto che sarebbe stato destinato a rappresentare lo stereotipo della sua categoria (come è sempre accaduto con tutto ciò che ha creato Apple), solcando in maniera indelebile il destino della tecnologia.
Quel dispositivo era l’iPad e quell’uomo era STEVE JOBS.
Oggi, 6 Ottobre 2011, l’umanità perde una GUIDA, oltre che un grande uomo.
Perdersi in racconti e strane congetture melodrammatiche non significherebbe altro che offendere la sua figura, ma un pensiero per colui il quale ha inventato il COMPUTER, ha inventato il MOUSE, ha inventato i CARTONI ANIMATI DIGITALI, ha inventato lo SMARTPHONE e ha inventato il TABLET, è doveroso. Prosegui la lettura…

iPad 2: Many Other Things

Chi Conosce bene l’universo Apple capisce l’ironia del titolo.
Ad ogni presentazione di un nuovo prodotto, una volta descritte le caratteristiche principali, alla fine si chiude con “One More Thing” che significa “Un’altra Cosa”, dove viene presentata la caratteristica più importante del prodotto stesso.
“Many Other Things” significa “Tante Altre Cose”, riferito ovviamento all’evento Apple di ieri allo Yerba Buena Center di San Francisco.
iPad 2 è Dieci Passi Avanti rispetto alla precedente versione, e trenta rispetto ai competitor Samsung, Motorola, RIM (Blackberry), Acer e HP.
Personalmente mi permetto di dissentire verso coloro che ritengono il nuovo Tablet di Cupertino un’evoluzione, più che una rivoluzione del precedente iPad.
Se proprio volessimo trovare un piccolo difetto potremo dire che registra filmati “SOLO” in HD e non in Full HD come promette Samsung.
Passiamo a Vedere meglio cosa è in grado di fare questo nuovo Tablet Made in Cupertino: di seguito vi riportiamo Tutte le Caratteristiche del Nuovo iPad 2.

iPad 2 - DeNatale.it

Continua a Leggere >>> Prosegui la lettura…

iPad 2: Presentazione il 2 Marzo.

23 febbraio 2011 Nessun commento

Ci siamo.
A Tutti coloro hanno intenzione di acquistare un iPad: DESISTETE!

Il 2 Marzo 2011, Apple presenterà ufficialmente la seconda generazione di iPad, che tutti chiamano iPad 2, sulla scia dell’iPhone 4, dove lo Smartphone prende il nome dalla sua Generazione, numero 4 per l’appunto.
Siccome  Apple ci ha insegnato che può essere tradizionalista su tutto tranne che sui nomi dei suoi prodotti, aspettiamo una sigla diversa, magari iPad Pro.

Annuncio iPad 2 - DeNatale.itContinua a Leggere >>>

Prosegui la lettura…

Cesena-Napoli: 1 – 4

29 settembre 2010 Nessun commento

Cavani: Cesena-Napoli 1-4 - DeNatale.itWow! Questa è stata la prima parola che sono riuscito a pronunciare dopo il risultato apparso sul mio computer al termine della partita col Cesena.
Al Manuzzi, Napoli batte Cesena 4 a 1. Per chi non sapesse come sono andate le cose, penserebbe che la partita è stata tutta in discesa per gli azzurri: niente di più sbagliato. All’inizio della gara e per tutto il primo tempo gli uomini di Mr. Mazzarri hanno avuto un possesso palla pari al 65%.
Bravi, bravissimi, ma se il pallone non varca la linea di porta non potrai mai essere in vantaggio, perché il calcio non funziona come la boxe, non si vince ai punti con uno stradominio nei round. Prosegui la lettura…

L’Ultimo Dominatore Dell’Aria arriva in Italia

24 settembre 2010 Nessun commento

L’Ultimo Dominatore Dell’Aria in 3D - DeNatale.itEsce oggi in Italia L’Ultimo Dominatore Dell’Aria, in 3D, e pensare che gli americani hanno avuto la fortuna (?) di vederlo con 84 giorni di anticipo rispetto a noi italiani.
Il dubbio sulla qualità del film in generale sono stati espressi dalla critica che ha comunque quasi eclissato l’eterna promessa di Hollywood: M. Night Shyamalan.
Pensare che ha vinto l’Oscar come Miglior Film, con “Il Sesto Senso”, e da lì in avanti il regista indiano ha iniziato una parabola discendente culminata con il pessimo “E Venne il Giorno”.
Molto carini sono stati “Signs” e “The Village” nella filmografia del regista indiano.
Quest’ultimo film, che uscirà nelle Sale Cinematografiche italiane Venerdì 24 Settembre, sembra aver convinto e messo d’accordo tutti i critici cinematografici che in passato si erano divisi sul regista indiano: parte della critica era ancora convinta del talento di Shyamalan, buona parte dei critici, invece ha considerato solo una piacevole parentesi l’oscar vinto con il film di Bruce Willis nel 2000.
Sembra infatti che il film non faccia parte dei film “positivi” del regista, tanto più perché ha un 3D totalmente assente.
Visti i risultati ottenuti da “Scontro Tra Titani” che da parte sua ha avuto 7 settimane di Post-Produzione per riconvertire la pellicola in un pessimo 3D, era del tutto in possibile avere risultati migliori con meno tempo a disposizione. Prosegui la lettura…

Categorie:Hi-Tech Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Piranha 3D

29 agosto 2010 1 commento

Piranha 3DAl diavolo gli americani!
Se la critica americana impazzisce per questo film faccia pure, ma io mi permetto, nella mia ignoranza, di dissentire.
Sto parlando dell’ultimo film di Alexandre Aja, Piranha 3D, uscito nelle sale americane venerdì scorso, il 20 Agosto.
La mia opinione è una goccia dell’immenso mare di persone, finora solo americani, che la pensano come me: 10 Milioni di $ il primo week-end di programmazione.
Sono molto molto pochi per un film che può godere del sovrapprezzo del 3D e lanciato in 2470 sale.
Ma a chi la vogliono dare a bere?
Come si può pagare un biglietto di 11 $ per andare a vedere un film che ha un’idea di base molto stupida degna del peggior B-Movie mai prodotto realizzato dalla Asylum.
Attenzione però, non vorrei essere frainteso: non sto consigliando a coloro che leggeranno questo articolo di non andare a vedere il film, anche perchè vedendo il trailer (anche se vi ricordo che i trailer vanno presi sempre con le pinze) sembra fatto molto bene, ma sto dicendo che Io non pagherei mai 10 € di biglietto per vedere delle persone che si fanno sbranare dai piranha. Sarà ben fatto con una trama intrigante, ma l‘idea di base non mi convince.
La campagna marketing è stata molto ben gestita: era quasi inevitabile non associare questo film allo stesso target dello Squalo di Spielberg, (anche se tra i due c’è un “abisso”) tant’è vero che sono stati creati delle locandine simili a quelle dello Squalo.
Io non giudico MAI un film prima di vederlo (di solito o DVD a noleggio o cinema) ma con un’idea del genere penso che aspetterò che lo passino in televisione.
Da quello che ho letto però posso dire che il 3D non è disastroso quanto L’Ultimo Dominatore Dell’Aria o Scontro Tra Titani.
Aspettando una data di uscita per la distribuzione italiana, Piranha 3D è uscito in America il 20 Agosto 2010 distribuito dalla Weinstein Company prodotto dalla Dimension Filme dalla stessa Weinstein Company sceneggiato e diretto da Alexandre Aja. In italia sarà distribuito da BiM Distribuzione. Di seguito vi Forniamo la Trama e il Trailer.
Prosegui la lettura…

Mangia, Prega, Ama – Eat, Pray, Love

Mangia, Prega, Ama - Eat, Pray, Love - DeNatale.itC’era una volta un’attrice che riusciva a firmare contratti da diversi milioni di dollari, perché ritenuta una delle migliori attrici oltre che ad essere una delle attrici più belle di Hollywood.
Quell’attrice c’è ancora ad Hollywood, è ancora molto, molto bella e i suoi cachet sono ancora molto alti, ma sembra che il grande pubblico si sia un po stufato di lei.
Stiamo parlanda della grandissima Julia Roberts.
L’ultimo film, uscito negli USA col titolo “Eat, Pray, Love” e in Italia con “Mangia, Prega, Ama” ha avuto un esordio ottimo (se teniamo conto il target del film, questa pellicola non poteva aspirare ad un esordio migliore): 23 Milioni di $ ed attualmente è arrivato a 50 Milioni nella sola America.
Di sicuro la Sony Pictures guadagnerà un bel po di dollari da questo film e il budget di 60 Milioni di dollari sarà interamente recuperato.
il campanello d’allarme, per Julia Roberts, è arrivato dalla critica: secondo loro, infatti, Julia avrebbe fornito una prova non all’altezza dei suoi standard.
Gli utenti internete di IMDB hanno rifilato un bel (si fa per dire) 4,7 su 10 come voto generale al film.
Non è stato molto meglio (almeno secondo la crittica) Javier Bardem (neo sposo di Penelope Cruz), altro grande attore che completa un cast molto valido (a quanto pare solo sulla carta!).
Io, personalmente, non proferisco parola, e non sparo alcuna sentenza fin quando non vedrò il film, ma sono più che sicuro che non sarà sicuramente quella tragedia che i critici ad Hollywood vogliono farci credere.
Mangia, Prega, Ama è stato diretto da Ryan Murphy (regista per lo più di serie televisive) ed uscirà in Italia il 17 Settembre 2010 distribuito dalla Sony Pictures. Prosegui la lettura…