Home > Cinema > Box Office USA: i Mercenari ancora primi

Box Office USA: i Mercenari ancora primi

Box Office USA: The Expendables - DeNatale.itil Lunedì è il primo giorno della settimana e, nel caso del cinema, è il giorno in cui vengono forniti i dati ufficiosi provenienti dal Box Office.
Andiamo in America e vediamo le pellicole come si sono comportate in questo week-end.
Al primo posto troviamo i Mercenari di Stallone (The Expendables) con 16.500.000 $. La pellicola action di Sly ha un calo del 52,6% rispetto alla settimana precedente: tutto sommato è accettabile visto che la media per sala è di 5.000 $ e che si tratta di un film ad alto tasso di testosterone.
Secondo il sottoscritto a fine corsa il film chiuderà con 90 milioni di $: sarebbe un successo visto che per produrre la pellicola ci sono voluti 80 Milioni di $ e che il film ha ancora il 75% dei mercati esteri da sfruttare.
Dietro i Mercenari troviamo i “vampiri” di Vampires Suck (Mordimi), parodia di Twilight: prodotta, scritta e diretta dalla stessa coppia che ha prodotto, scritto e diretto film demenziali come Epic Movie, 3Ciento: Chi l’ha Duro la Vince e Disaster Movie.
Uscito di mercoledì, il film ha portato a casa 19 Milioni di $ che, ai più potrebbero sembrare pochi, ma non è affatto così:Disaster Movie nello stesso periodo dell’anno nel 2008, incassò 5 milioni di $ e, se i dati stasera venissero confermati, sarebbe il miglior esordio per la coppia di registi.
Altra cosa da tener presente è che Mordimì ha subito oltre 100.000 downloads prima che il film uscisse nelle sale, e non è poco. È la seconda volta che capita ad un film della Fox (l’anno scorso è accaduto a Wolwerine)… deve esserci qualche talpa negli studios! Continua a Leggere
In terza posizione troviama Julia Roberts con Eat, Pray, Love (Mangia, Prega, Ama).
Con un calo rispetto alla scorsa settimana che sfiora il 50%: la pellicola ha guadagnato 47 milioni di $ e quasi sicuramente non andrà oltre il 62 Milioni in America.
La Sony può essere tranquilla, perché il film deve ancora uscire in tutto il mondo e in Home Video: non sarà un successone economico, ma qualcosa riusciranno anche a portare a casa.
Quarto posto per Lottery Ticket, commedia Black che apre con 11.125.000 $: è il film con la più alta media per sala del week-end.
Quinta posizione per The Other Guys (in Italia diventerà I Poliziotti di Riserva): con 88 Milioni di $ è il terzo miglior irsultato al box office per Will Ferrell.
Sesto posto per la delusione Piranha 3D. Il film, che poteva contare su un biglietto maggioratoBox Office USA: Piranha 3D - DeNatale.it vista la sua uscita nelle sale 3D, ha portato a casa 10.035.000 $: non è un risultato esageratamente negativo visto l’esiguo costo della pellicola (25 Milioni di $), ma con una campagna marketing impeccabile (seconda solo a Kick Ass e Scott Pilgrim) e l’80% di recensioni positive su Rotten Tomatoes, ci si aspettava decisamente di più. Comunque anche in questo caso, la pellicola chiuderà in positivo, dal punto di vista economico.
Seguono al settimo e ottavo posto Nanny McPhee Returns (Tata Matilda 2) e the Switch, la commedia romantica con Jennifer Aniston: il primo quadagna 8.310.000 $ (che diventano 70 Milioni in tutto il mondo) e il secondo 8.100.000 $. Nono Posto per Inception di Christopher Nolan: il film porta a casa altri 7,655,000 per un totale di 261.848.000: un successone visto che in tutto il mondo la pellicola è arrivata a 620 Milioni di dollari. Per il film di DiCaprio non resta altro che puntare ai 281 Milioni di $ che incassò Matrix Reloaded nel 2003: i due film infatti hanno lo stesso target.
Chiude la top ten Scott Pilgrim vs The World arrivato ad appena 20 Milioni di $. Questo è senza dubbio uno dei casi più strani del cinema: Campagna marketing impeccabile, film ben fatto, ottime recnsioni, ma scarso interesse da parte del pubblico. Alle fine è sempre il pubblico che decide, la critica non può nulla.
Vi segnalo infine l’ottima performance di Toy Story 3 che dopo 10 settimane porta a casa un altro milione e mezzo di dollari arrivando così nono come film èpiù visto negli Stati Uniti. In tutto il mondo ha “raggranellato” 984 Milioni di $: abbatterà sicuramente il muro del miliardo di dollari, sperando che superi Alice In Wonderland di Tim Burton che francamente è un film carino, ma non degno di essere il quinto film per incassi nella storia del Cinema.
Settimana Prossima uscirà Avatar Special Edition in 700 sale 3D, Takers e The Last Exorcism che tanto è piaciuto alla critica ma che secondo il sottoscritto sarà un film non degno di essere etichettato come Horror (non sono abituato a parlare prima di vedere un film, ma il rating di questa pellicola è PG-13: praticamente è vietato ai minori di 13 anni, ed un film horror che si rispetti deve essere Rtaing R, vietato ai minori di 17 anni).
Stasera vi forniremo i Dati ufficili del week-end.

  1. Nessun commento ancora...
  1. 18 settembre 2010 a 18:17 | #1